Economia, diritti, ambiente: il confronto tra i programmi dei partiti in vista del voto – Sky Tg24

Da destra a sinistra, prendono forma le proposte dei movimenti politici in vista delle elezioni del prossimo 25 settembre: c’è chi vorrebbe la flat tax, chi propone il matrimonio egualitario e chi sostiene il superbonus "energia imprese". La collocazione atlantica dell’Italia e la lotta al precariato sembrano essere invece obiettivi comuni
L’ atlantismo come comune fil rouge ma sugli altri punti, dall’economia all’ambiente fino alle riforme, le strade divergono. Dopo aver presentato i simboli, i partiti si preparano a raccontare i loro programmi, in vista dell’appuntamento elettorale del 25 settembre
Tra i 15 punti programmatici presentati dal centrodestra un posto di primo piano lo hanno le riforme istituzionali come il presidenzialismo e le autonomie, promosse rispettivamente da Giorgia Meloni e Matteo Salvini, invece osteggiate sia dalla sinistra che dal centro. Presente anche la famigerata flat tax, tanto discussa in questi ultimi giorni, di cui però si chiede una rimodulazione   
Per quanto riguarda il centrosinistra, nel documento programmatico di 34 pagine votato all’unanimità si trovano tre punti principali: sviluppo, lavoro e diritti. Sono presenti l’approvazione del DDL Zan,  l’introduzione del matrimonio egualitario, la parità di genere e anche lo ius scholae, oltre al progetto di costruire 500 mila alloggi popolari entro 10 anni. Nel programma si riporta la volontà di puntare ad un sistema fiscale "più equo", con la riduzione dell’Irpef a partire dai redditi più bassi e la lotta all’evasione 
Per quanto riguarda le riforme politico-istituzionali il Partito Democratico presenta nel documento la volontà di introdurre la cosiddetta sfiducia costruttiva, oltre ad una nuova legge elettorale contro le liste bloccate. Andando contro i princìpi degli ex alleati, il Movimento 5 Stelle, Enrico Letta promuove sia i rigassificatori, anche se solo in fase transitoria, che una modifica del reddito di cittadinanza e del superbonus 110
"Credo": questo è lo slogan lanciato da Matteo Salvini, segretario della Lega, per raccontare il programma del suo partito. Una parola che si articola in materie come fisco, che deve essere "più  equo, con la rivoluzione della flat tax e della pace fiscale, contro la sinistra delle tasse", fino alla giustizia e alla sanità, oltre ovviamente all’immigrazione. Non manca un accenno alle pensioni: "Il nostro obiettivo è quota 41, basta con la legge Fornero", ha dichiarato il segretario leghista
Se sulla precarietà del lavoro la volontà dei partiti sembra convergere, diversa è invece la storia per quanto riguarda sia l‘inclusione sociale che salute ed energia: un tema, quest’ultimo, a cui il centrodestra ha dedicato uno dei suoi punti e sul quale apre al nucleare di ultima generazione, un tema inviso invece sia alla sinistra che al centro, oltre al Movimento 5 Stelle
L’Agenda Draghi è invece il manifesto programmatico del Terzo Polo centrista di Carlo Calenda e Matteo Renzi. I punti sono chiari: europeismo, atlantismo, rispetto dei 55 punti del Pnrr, sostegno all’Ucraina e continuazione del percorso di riforme già iniziato, dalla giustizia alla concorrenza fino al fisco, con la riforma dell’Irpef, e al sociale. Attenzione anche alla politica energetica e ambientale, con una forte spinta per le rinnovabili e l’installazione dei rigassificatori
Un punto sul quale il Movimento 5 Stelle non sembra essere d’accordo: è stato infatti uno di quelli più discussi dal leader Giuseppe Conte, che si appresta a lanciare la campagna elettorale con lo slogan "Dalla parte giusta". Sul piano economico nel programma del Movimento 5Stelle ci sono il cashback fiscale, la cancellazione definitiva dell’Irap,il taglio del cuneo fiscale per imprese e lavoratori e il salario minimo, oltre al rafforzamento del reddito di cittadinanza
In materia ambientale il punto principale è il superbonus edilizio, con l’aggiunta di un nuovo superbonus, denominato "energia imprese", sempre basato sulla circolazione dei crediti fiscali. A livello politico, invece, la lista delle riforme proposte prevede l’introduzione della "sfiducia costruttiva" e il "potere del presidente del Consiglio di revocare i ministri"; l’estensione ai 16enni del diritto di voto, lo stop ai "cambi di casacca" in Parlamento e anche l’estensione del limite dei due mandati a tutti i partiti, come vorrebbe Beppe Grillo
 Presenti anche la regolamentazione della coltivazione della cannabis per uso personale, la proposta del matrimonio egalitario e della legge contro l‘omotransfobia, l’educazione sessuale e affettiva nelle scuole e l’introduzione dello ius scholae. A livello universitario i pentastellati pensano all’introduzione di una "scuola dei mestieri" per "valorizzare e recuperare la tradizione dell’artigianato italiano". Promossi anche i diritti degli animali, con l’abolizione progressiva della caccia e il cashback veterinario
Nella prima versione del documento, visionata dall’Ansa, si parla di 3 o 4 ore per giorno della…
Un lento corteo ha accompagnato la bara verso la cattedrale di St Giles, dov’è stata accolta da…
Dal capitano Simone Giannelli fino al giovanissimo Alessandro Michieletto, passando per…
Quest’anno, spiega l’Agenzia delle Entrate, è ancora più semplice inviare la precompilata…
Nell’anno scolastico 2022/2023 termina la modalità di didattica a distanza anche per gli alunni…
Share:
Il segretario della Lega: “Soldi sul piatto adesso per aiutare gli italiani a pagare le bollette,…
L’esercito di Kiev riconquista altri insediamenti. Il leader ceceno Kadyrov: nostre forze…
E’ stato accolto da uno squillo di trombe, all’ombra dello stendardo reale e della bandiera…
Per il consumatore clicca qui per i Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies, informazioni sulle modifiche contrattuali o per trasparenza tariffaria, assistenza e contatti. Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza. Copyright 2022 Sky Italia – P.IVA 04619241005.Segnalazione Abusi

source

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Solo prodotti Italiani
Logo
Reset Password
Shopping cart