Geronimo Stilton, “Mille Meraviglie” esce in lingua ucraina – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.
Ministero degli Affari Esteri
e della Cooperazione Internazionale
Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Il volume speciale dedicato alle bellezze del nostro Paese sta per entrare anche nelle scuole, nelle biblioteche e nelle case ucraine. Anche i bimbi ucraini potranno immergersi nella nuova caccia al tesoro dedicata alle bellezze d’Italia, il cui protagonista è Geronimo Stilton – il topogiornalista più amato dai bambini di tutto il mondo, nato da un’idea di Elisabetta Dami. “Mille Meraviglie. Viaggio alla scoperta dell’Italia”, il nuovo libro di 224 pagine che esplora l’Italia in maniera avvincente, è un progetto speciale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, realizzato da Edizioni Piemme-Mondadori Libri, con l’obiettivo di avvicinare le ragazze e i ragazzi di tutto il mondo alle meraviglie artistiche e culturali dell’Italia.
Da Roma a Venezia, dall’Appennino alle Alpi, il simpatico reporter visita i monumenti e i luoghi più famosi (compresi molti dei siti italiani inseriti nelle liste del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO), senza dimenticare i gioielli nascosti: tesori meno conosciuti, specialità gastronomiche, luoghi della ricerca scientifica, prodotti dell’artigianato e dell’industria. Un’avventura immaginata come una vera e propria caccia al tesoro, ricca di giochi, curiosità e sorprese.
Il progetto iniziale prevedeva edizioni speciali in quattro lingue (italiano, francese, spagnolo, inglese), per la rete culturale del Ministero degli Affari Esteri: le Ambasciate, i Consolati, gli Istituti Italiani di Cultura, le Scuole all’estero in collaborazione con Atlantyca Entertainment per le edizioni internazionali. L’Ambasciata d’Italia a Kiev e l’Istituto Italiano di Cultura, consapevoli dell’importanza della letteratura per l’infanzia, hanno fortemente voluto la realizzazione di una traduzione in lingua ucraina. L’idea – novità assoluta nel panorama editoriale locale – è stata accolta con entusiasmo dalla casa editrice IRBIS Komiksi, una delle più prestigiose in Ucraina. Il progetto, avviato pochi mesi prima dello scoppio del conflitto, è stato appena portato a termine nonostante le grandi difficoltà del momento.
L’Istituto di Cultura di Kiev, attivo temporaneamente a Leopoli, sta elaborando le opportune strategie promozionali con il dinamico settore del libro per bambini e adolescenti della rete bibliotecaria di Leopoli. Gli ucraini sono lettori appassionati sin dall’infanzia e nelle numerose “biblioteche dei bambini” fioriscono attività interattive e ludiche di presentazione di libri. Geronimo Stilton in lingua ucraina è stampato per il momento in circa 3.000 copie – ma la tiratura, nelle previsioni della casa editrice, aumenterà sensibilmente nei prossimi mesi, arricchendo nel Paese la presenza della letteratura italiana per l’infanzia al fianco dei classici di Collodi (Pinocchio) e Rodari (filastrocche e racconti).  L’iniziativa impatterà in maniera significativa sulle relazioni culturali italo-ucraine, inserendosi in un contesto nel quale la lingua nazionale acquisisce un valore identitario sempre più forte rispetto al passato, in quello che è un Paese tradizionalmente bilingue (ucraino-russo).
Naviga nella sezione
Ambasciata d’Italia Kiev
Istituto Italiano di Cultura Kiev
In collaborazione con la Fondazione Adriano Olivetti, si è tenuto a Palazzo Borromeo l’evento “Il…
L’Ambasciatore d’Italia a Oslo, Stefano Nicoletti, ha partecipato all’inaugurazione della mostra “Piranesi and the modern”,…
A Palazzo Borromeo, sede dell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede, si è svolto lo scorso…
L'Ambasciatore d'Italia in Lituania, Diego Ungaro, ha incontrato, nel quadro delle attività della Settimana della…
È stata inaugurata ad Atene la mostra “Fumetti dal mare”, ospitata fino al 30 settembre…
Una serata nella Villa reale di Durazzo. Ad organizzare il 22 settembre l’evento “Tempo sospeso….
L’Istituto Italiano di Cultura di Bruxelles propone la mostra “Eccellenze italiane. La nuova generazione degli…
L'Ambasciatrice d'Italia in Slovacchia, Catherine Flumiani, ha partecipato alla cerimonia di apertura dell'anno accademico dell'Università…
Un dialogo sulla città di Praga tra lo scrittore italiano Emanuele Trevi e il politico…
Piazzale della Farnesina, 1 00135 Roma Italia
+39 – 06.36911
ministero.affariesteri@cert.esteri.it
Tutti gli uffici
Rete Diplomatica
Si informa che dal 7 marzo 2022, l’URP sarà aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00. L’accesso allo Sportello sarà possibile esclusivamente previo appuntamento da concordare via mail (urp@esteri.it) o per via telefonica. Il servizio continuerà ad essere garantito anche in modalità telefonica ed informatica.
Telefono (+39) 06.3691.8899 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 15.30
Si segnala che il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale non richiede mai il rilascio di dati personali o il versamento di somme di denaro per via telefonica.
Gli indirizzi di posta elettronica certificata
Modulo di richiesta informazioni
Faq
Amministrazione trasparente

source

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Solo prodotti Italiani
Logo
Reset Password
Shopping cart