Les Journées particulières, 18 location italiane per 12 maison del gruppo Lvmh – MFFashion.com – MF Fashion

Si aprono domani Les Journées particulières, l’evento organizzato da Lvmh che durerà fino al 16 ottobre. L’obiettivo del gruppo con il lancio di questa iniziativa è quello di diffondere il savoir-faire artigianale delle sue maison. Con questo progetto, giunto alla sua quinta edizione, verranno aperte al pubblico le sedi e i laboratori di 57 case di moda della holding, per un totale di 96 location in 15 Paesi. Tra questi anche l’Italia che vedrà 13 maison ospitare i visitatori in 18 location, sparse su tutto il territorio.

Acqua di Parma aprirà le porte delle sue boutique di Milano e Roma, offrendo un’esperienza olfattiva all’insegna dello stile e dell’artigianalità italiani. Il negozio meneghino, situato nell’edificio tardo neoclassico di palazzo Melzi di Cusano e quello romano in piazza di Spagna, riflettono la tradizione della maison e sono accomunati dall’eleganza degli interni caratterizzati dai dettagli in travertino.
Sempre nella Città eterna un’altra maison parteciperà all’iniziativa accogliendo i visitatori nella sua boutique storica. Bulgari, un brand sinonimo della romanità, ospiterà il pubblico nel negozio in via Condotti che, dal 1905, anno nella sua inaugurazione, è stato frequentato da star del jet-set internazionale come Elizabeth TaylorAudrey HepburnIngrid BergmanGrace Kelly Anita Ekberg. La gioielleria delle celebrità ospita al suo interno anche uno spazio museale. Nella Domus aurea infatti, attraverso mostre tematiche, vengono esposte le collezioni d’epoca della maison.
Un’altra casa di moda che affonda le sue radici nella città capitolina è sicuramente Fendi, che per l’occasione non solo parteciperà con la monumentale  boutique di Eur, ma renderà visitabile anche la fabbrica eco-responsabile toscana, inaugurata nel 2022 a Bagno a Ripoli e anche la Fendi shoes factory a Fermo nelle Marche, rinomata per la produzione di calzature e costruita sul modello di quella situata nella provincia fiorentina. Un altro famoso calzaturificio sarà aperto alle visite, quello di Berluti a Ferrara, caratterizzato da un’architettura unica che riprende, in proporzione, la forma di una scatola di scarpe e formando un rettangolo perfetto alleggerito da elementi in legno e vetro.
L’artigianato italiano gode di una fama indiscussa nell’industria e il territorio è stato scelto anche da importanti maison francesi. Dior Louis Vuitton hanno deciso infatti di produrre le loro calzature nella regione Veneto, rispettivamente a Fossò e a Fieso d’artico. Dior offrirà l’opportunità di scoprire i retroscena di un sito produttivo moderno, dove l’artigianato italiano sposa il design francese, scoprendo i processi che danno vita alle creazioni della griffe. Louis Vuitton darà anche la possibilità, oltre che di visitare il sito produttivo, di ammirare la galleria che espone le creazioni della maison e l’esclusiva biblitoeca dedicata alle calzature.
Ma il Veneto è rinomato anche per il settore dell’eyewear. Infatti, proprio a Longarone, nel bellunese, si trova la sede di Thélios, lo specialista dell’eyewear di Lvmh, grazie a cui il gruppo riesce a offrire la qualità del Made in Italy in ogni fase di produzione. Le fabbrica sarà visitabile al pubblico che avrà modo di scoprire come l’artigianalità italiana si coniuga con le tecnologie più sofisticate, in un sito all’avanguardia, ampliato nel 2020 per accompagnare la crescità del marchio. Durante la visita si potranno scoprire i processi di design, progettazione e produzione che permettono di creare i modelli di occhiali da sole per conto di alcune delle griffe più rinomate, come Dior, Fendi e Celine.
Oltre a questi brand partecipa a Les Journées particulières italiani anche Loro Piana, che permetterà l’accesso al suo headquarter nel cuore di Brera, edificio costruito nel XIX secolo e ricco di storia e recentemente ristrutturato. Per l’occasione l’azienda italiana ha pensato a un’installazione a forma di clessidra che verrà inaugurata domani in via della Moscova e che guiderà lo spettatore in un viaggio nel tempo e nella storia del brand, fondato nel 1924 in Valsesia e conosciuto per l’heritage nella trasformazione di pregiate materie prime naturali in tessuti di qualità.
Nel settore dell’hospitality inceve Lvmh opera con Belmond che aprirà al pubblico tre dei suoi hotel, tra cui il veneziano Cipriani, situato sulla punta dell’isola della Giudecca e affacciato su piazza San Marco e sul palazzo Ducale, il castello di Casole, un luogo bucolico tra le colline senesi risalente al X secolo. Infine si avrà la possibilità di salire sulla suggestiva terrazza del Grand hotel Timeo affacciata sulle colline dell’Etna e sulle acque cristalline del mar Ionio, un’esperienza rappresentativa della bellezza mediterranea. (riproduzione riservata)
Ti verrà inviata una email con le istruzioni per recuperla


via Burigozzo, 5 – 20122 Milano
Tel. +39 02 582191
Email. servizioclienti@class.it

source

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Solo prodotti Italiani
Logo
Reset Password
Shopping cart