Padova Benessere, Padova Halloween e Praga festival – Vicenzareport

30 ottobre/1 novembre 2022. Alla Fiera di Padova in 7 padiglioni – Tuttinfiera – Tre nuovi eventi nella 3giorni dedicata alle passioni – Padova Benessere, Padova Halloween e Praga festival
– nel ponte 30 ottobre – 1 novembre alla Fiera di Padova Tuttinfiera esprimerà molte passioni del nostro tempo: sport, hobby, collezioni, benessere, artigianato, divertimento, Food. La 38^ edizione di un evento decretato dalla Regione Veneto di rilevanza nazionale, darà ai visitatori la possibilità di avvicinare moltissime curiosità nei 7 padiglioni organizzati da Nord Est Fair. E 400 espositori (350 la scorsa edizione) si racconteranno in 11 macro settori: American Dream (pad.8), Elettronica (pad.7), Avviamento allo sport (pad.7), Praga festival (galleria 78), Modellismo & Giocolandia (pad.3), Disco & Fumetto (pad.4), Portobello Vintage Market, Wine Beer Food Casa e Turismo più Padova Halloween (pad.5), Padova Benessere (pad.15), Street Food.
Padova Benessere, padiglione interamente dedicato alla cura del corpo e dello spirito, con trattamenti e prodotti portati da 120 espositori: cosmesi e alimentazione naturale, bio eco casa, formazione di naturopati – massaggiatori – operatori olistici, ma anche area Yoga, turismo Wellness, terme, bonsai, monaci tibetani che in Fiera realizzeranno un Mandala. Nuovo anche l’evento Praga Festival, 1^ rassegna di musica, spettacoli, con artisti nazionali e internazionali di più generi (dalla techno ai brani di Vasco, dal rap agli anni ’90) e Street Food con animazioni a partire dalle 20: durante Tuttinfiera quell’area sarà per la festa della birra con musica e intrattenimento di Radio Peter Pan.
Padova Halloween, spazio gotico che ospiterà mercatino e collezionisti di oggetti horror, Cosplayer, youtuber e figuranti del Carnevale di Venezia.
E ancora un intero padiglione riservato ad American Dream, con decine di auto e moto protagoniste di una grande kermesse: con Muscle Cars, moto sportive e custom, con il grande raduno di American Cars dell’1 novembre e i 3 giorni di Italian Motorcycle Championship che vedrà in lizza moto customizzate, più spettacoli di Burlesque, il Pin Up Contest a tema Halloween e i balli country, cultura e gastronomia Usa.
Ancora sport e danza, elettronica, collezionismo di dischi, video e fumetti, modellini, Lego, modellismo e giochi, mercatino antiquario e Vintage, artigianato per la casa, pubblici esercizi, lezioni di sport e relax da provare.
Orari: 9-19, interi 12 euro, 8 ridotti. Fino al 29 ottobre su www.tuttinfiera.it il biglietto costa 10 euro. Tre gli ingressi in Fiera: dai padiglioni 15, 7 e 8 (parcheggio APS a pagamento).
FOTO e comunicati: www.tuttinfiera.it e su Facebook pagina ufficiale Tuttinfiera.
Happening della salute
120 aziende provenienti da tutta Italia (Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Umbria, Marche, Toscana, Lazio, Puglia, Calabria) e Senegal, hanno a disposizione il padiglione 15 per presentare in questa prima edizione di Padova Benessere tutto ciò che serve a migliorare la salute di mente, corpo e spirito. Sarà un viaggio a 360 gradi (dalle 9 alle 19) tra relax e massaggi, alimenti bio e vegani, erboristeria, integratori, tessuti, cosmetici naturali, strumenti di rilassamento, editoria olistica e percorsi formativi per il benessere interiore e fisico. Tra le curiosità si segnala la presenza di una piccola esposizione di bonsai con tutte le informazioni su come realizzarli e prendersene cura; e la realizzazione di un Mandala a cura di monaci tibetani.
bigiotteria realizzata a mano ed ecosostenibile, abbigliamento e accessori realizzati in modo etico ed eco sostenibile con fibre naturali, ciondoli orgonici, collane e bracciali, intimo e calze in tessuto naturale e biologico, oggettistica, artigianato orientale, intimo ecologico in bambù, sciarpe naturali, Shungite, ambra baltica, artigianato indiano.
operatore olistico, consulenza olistica, deodoranti solidi, olio d’Argan, creme, profumi, cosmetici naturali, Cannabis Light, olii aromatici con CBD, cosmesi, scuola di massaggio, succo puro di Aloe e prodotti a base di Aloe, materassi e stuoie biomagnetici, dispositivi di bio risonanza (e accessori), armonizzatori per ambienti e persona, minerali e pietre dure (sfuse e montate), cristalloterapia, corsi di formazione olistica, Genesa crystal, pentasfere, orgoni, geometria sacra, massaggiatori meccanici,  strumenti olistici, libri sulla Riflessologia, calze benessere, plantare attivo bionaif, profumo balsamico Zen Mint Spirit, terapie e formazione olistica, magneto terapia, strumenti per ginnastica passiva, generatori di ioni negativi, bio-occhiali, bioSeduta, Scribio, certificazione bio eco cosmesi, dispositivo per benessere psicofisico, editoria.
liquirizia vegana artigianale, cioccolato artigianale privo di glutine e vegano, integratori ayurvedici, kombucha, prodotti da forno bio-vegan, prodotti spagirici, tè, tisane e infusi dal mondo, accessori per il tè, frutta secca, frutta disidratata, prodotti di erboristeria, integratori alimentari, fiori di Bach, apicoltura, Superfood, prodotti con erbe officinali e canapa, sciroppi, liquori, oleoliti, succhi, confetture, erbe.
make-up, linea cosmetica personalizzata alla bava di lumaca, creme di frutta secca, cosmesi ayurvedica, cosmetici naturali, pomate, olii essenziali, saponi, artigianato (rame, ottone, bronzo, argento) per bellezza e salute, prodotti per la pelle- capelli – denti.
cameretta montessoriana in legno di cirmolo, arredi naturali realizzati a mano, disegni e stampe Yoga, tazze, giochi da tavola, acquari tropicali, terrari e paludari, bonsai, calendari, nutrienti e fertilizzanti, trattamento acqua domestica, incensi, prodotti artigianali, profumatori, cuscini di sale, quaderni, candele fatte a mano, essenze, ventagli di piume, lampade di sale himalayano, incensi naturali, terrarium, composizione di piante, reti, materassi, complementi letto.
campane armoniche, diapason, gong, armonizzatori, tamburi, Ocean Drums, campane di cristallo, strumenti musicali etnici, tamburi sciamanici, sonagli.
Varie: danza orientale, olii e prodotti per animali a base di canapa.
La presenza di attività pratiche a cui il pubblico potrà sottoporsi, rende Padova Benessere un autentico happening che presenta un’offerta ricca di approfondimenti teorici e sperimentazioni, accompagnata dalla vendita di prodotti e servizi. Grande spazio a mini conferenze, dimostrazioni e lezioni libere condotte nell’area Yoga dagli insegnanti delle scuole più accreditate: dedicate a Yoga, ginnastica facciale, biodanza, danza orientale, Kinesiologia e naturopatia.
Previsti anche oltre 500 tra massaggi e trattamenti nell’area relax. Ciò che compare nel programma è gratis e senza prenotazione: richiesto solo portare un tappetino o un telo. Info e programma: www.padovabenessere.it .
AquaYama – Acquari Naturali e l’Associazione Euganea del bonsai di Padova, Padova Benessere avrà un angolo di natura lussureggiante nel padiglione 15 dove ammirare bonsai di diverse specie esposti secondo la tradizione giapponese e acquari naturali dal forte potere evocativo e rilassante; con consigli e approfondimenti secondo il seguente calendario ogni giorno dalle ore 10 alle 13 SOS bonsai.
I soci dell’Associazione Euganea del Bonsai forniscono consigli per mantenere in salute le piante, per la giusta potatura e per migliorare la coltivazione. Si consiglia di portare qualche foto dei propri bonsai.Dalle ore 16 alle 18.30 Acquario o terrario: dimostrazione e informazioni per un’ottimale gestione, con allestimento in diretta di acquario o terrario a cura di AquaYama – Acquari Naturali.
Grazie alla collaborazione con la Tibet Culture House d’Italia e con il monastero di Gaden Jangtse Tsawa Khangtsen, dal 30 ottobre al 1 novembre nel padiglione 15 della Fiera di Padova, quattro monaci tibetani realizzeranno un grande mandala di sabbia: sarà una vera e propria opera d’arte creata per portare pace e armonia e stimolare consapevolezza e benessere interiore in chiunque la osservi.
Al termine delle tre giornate i monaci procederanno al rito di distruzione del mandala: un momento emozionante e denso di significato, che nella cultura buddista serve a ricordare la natura transitoria della realtà e della vita. Verrà allestita anche una mostra di thangka, stendardi buddisti dipinti o ricamati.
ore         10           Yoga Chakra – lezione di Elena Sclauzero
11           Dimostrazione pratica di Kinesiologia con Elena Sclauzero
12           Yoga tradizionale – lezione di Monica Jacopetti
14           Vinyasa Flow Yoga sugli elementi – lezione di Caterina Traverso
15           Biodanza – lezione di Stefania La Rocca e Mara D’Ambruoso
16           Scuola MDS per operatori in discipline bionaturali: Riflessologia plantare emozionale
integrata® e le calze riflessogene – Debora Selmi e Eleonora Giordano
17           Presentazione Scuola di Naturopatia e Reflessologia – Scuola di Naturopatia e Kinesiologia
Cronoquantistica
ore         10           Bollywood Dance – lezione e dimostrazione di Silvia Giosmin/Asd Il Tappeto Volante
11           Fusion Belly Dance – lezione e dimostrazione di Ingrid Zorini Neferdance – Associazione
Meraki Padova
12           Pranzare a cuor leggero – I test alimentari per avere energia – Elena Sclauzero
14           Bollywood Dance – lezione e dimostrazione di Anna Marchiani – Neferdance – Associazione
Meraki Padova
15           Numerologia: nei numeri di nascita i 7 punti dell’affinità con le persone della tua vita – mini
Conferenza di Rita Faccia
16           Risolvere le 5 ferite – il libro, con Elena Sclauzero
17           La data di nascita svela il tuo anno personale del 2023 – con Rita Faccia
ore         10           Yoga Chair – lezione di Elena Sclauzero
11           Dimostrazione pratica di test cosmetici – Elena Sclauzero
12           Yoga Sciamanico – lezione di Caterina Traverso
14           Ginnastica Yoga facciale Visonuovo® con applicazione di Taping estetico al viso – Antonella
Sfondalmondo
15           Presentazione Scuola di Kinesiologia – Scuola di Naturopatia e Kinesiologia Cronoquantistica
16           Dimostrazione pratica di test muscolare – Elena Sclauzero
17           Yoga Sangat® Vinyasa – lezione Claudia Bellan
Per la prima volta in Fiera una festa interamente dedicata all’antico Capodanno celtico
La festa autunnale degli scheletri è la grande ispiratrice di Padova Halloween, che riempirà il padiglione 5A di Tuttinfiera 2022, con una Horror House, allestimenti e scenografie a tema, area expo a tema gotico, teschi, corna, abiti gotici e Steampunk, gadget, collezionisti di oggetti cimiteriali, cartomanzia e tarocchi e, per i più piccoli, caccia al dolcetto.
Tra le presenze si segnalano quelle dell’Horror youtuber Beccamorta e dell’autrice esoterica e tiktoker Eleonora Zaupa; ma ci sarà anche un tunnel del mistero realizzato grazie all’aiuto dell’artista Claudia Onisto e dell’autore di libri horror Jack Tombstone in cui compariranno come figuranti The Nun (Andrea Braido), Annabel (Giada Cosacchi), Padre Burke (Luca Borin) e The Predator (Michele Minto) con tanti altri….
con tanto di terra, croci e scheletri, un’area thriller games e una Escape Room (Escape solo l’1 novembre) e poi Cosplayer a tema e figuranti, i Ghostbusters e tanti personaggi che faranno base al Padova Halloween, evento organizzato da Comix, che per tre giorni tra ragni, scheletri, streghe e vampiri, mostri e zucche, aspetta i visitatori vestiti in tema.
Saranno inoltre presenti il Mercatino Gotico, l’unica autentica expo di Halloween con Dolcetto o scherzetto proposto dagli espositori; giochi di ruolo e da tavolo con il Regno di Atlantica; games card e miniature. Il programma prevede inoltre: il 31 ottobre l’artista di strada Jose, ovvero il Beccamorto con la sua bici e la sua bara; il 31 ottobre alle 17 la gara cosplay a tema e aperta a tutti, presentata da Claudia Onisto e Giampaolo Alberti, uno dei figuranti più conosciuti al Carnevale di Venezia, con in palio 100 euro di buoni Amazon; il 1 novembre la danza di Halloween alle 16.
L’evento è su Facebook:https://fb.me/e/2Cw1rQfJC .
17                           sfilata di abiti gotici di Lilly Cardosi
17                           gara con montepremi in 100 euro buoni Amazon, aperta a chi (Cosplayer e visitatori)
verrà vestito a tema Halloween; presentano Claudia Onisto e Giampaolo Alberti (iscrizioni
dalle ore 14 in area sfilata)
Horror Escape Box a cura di Great Escape di Montegrotto
16                           BellyHalloween, spettacolo a cura delle ballerine Libellule d’Oriente, col contributo del
giocoliere Efrem e di Tribalkali asd
Una sezione del padiglione 5 è dedicata alle attività produttive con la presenza di alberghi, ristoranti, birrerie artigianali ed enoteche del Veneto e non, e con prodotti tipici da varie regioni ma anche artigianato e proposte per la casa.
Il Praga Festival – festival indipendente e itinerante – arriva a Padova al padiglione 78 della Fiera dal 28 ottobre all’1 novembre, con concerti, musica, intrattenimento e Street Food, ospiti musicali sul palco dopo l’orario di chiusura di Tuttinfiera (info e biglietti: pragafestival.it).
Con una festa della birra, musica e intrattenimento di Radio Peter Pan (media partner dell’evento) Tuttinfiera anticiperà il Praga Festival che proseguirà fino a notte inoltrata. In concomitanza con Tuttinfiera, domenica 30 ottobre dalle ore 16 alle 19 (unico concerto a ingresso libero), i musicisti veronesi della Diapason Band che dal 1984 esegue i brani dell’artista modenese, presenteranno il Vasco Rossi Tribute. Lunedì 31 dalle 21,30 alle 3 UAU, la festa delle matricole.
L’ospite d’onore sarà Guè, rapper di fama mondiale, protagonista della scena musicale da oltre vent’anni, per una notte di Halloween all’insegna del divertimento.
Saranno decine le auto e le moto americane protagoniste della grande kermesse che a Tuttinfiera 2022 American Dream dedica allo stile classico statunitense, diffusosi nei decenni attraverso film e musica d’oltre Oceano. La presenza motoristica sarà il centro dell’attenzione del padiglione 8 dedicato al mito americano, con Muscle Cars, moto sportive e custom (dalla Cobra 427 alle Viper, alle Mustang alle Corvette).
Gli organizzatori dell’evento – Terre di Moto srl di Majano (Ud) – invitano poi martedì primo novembre al grande raduno di American Cars realizzato in collaborazione con i Club RAM Division & American Brothers e col supporto dei BTBW MC.
con la partecipazione di numerosi altri Club provenienti da tutta Italia: la passerella di splendide vetture Made in U.S.A. si ritroverà alle ore 9.30 al Gran Teatro Geox di Padova da dove raggiungerà la Fiera alle ore 11.30.
Altro importante evento di American Dream è la gara Italian Motorcycle Championship che nei 3 giorni vedrà in lizza decine di moto presentate in tutte le loro particolarità. Sul palco spettacoli di Burlesque e si esibiranno diverse artiste nel Pin Up Contest a tema Halloween per regalare ai visitatori uno spettacolo divertente e unico, con premiazione finale. I caratteristici balli country di gruppo accompagneranno i visitatori tra auto, moto, sport, musica e concerti, cultura U.S.A., stand e gastronomia a tema, all’interno e all’esterno del padiglione 8. Show organizzati e presentati da Francesca Lady BB.
9.15                    Italian Motorcycle Championship – Custom Bike Show (concorso moto custom)
9.20                    esposizione Tractor Pulling (trattori da gara)
9.25                    Corsi di avviamento al motociclismo by Motorismo (area esterna)
10- 19                   Tecniche di battilastra del maestro Andrea Agnoletto
11.30                    Concerto dei POSITIVA (Rock) – 1^ parte
12.30                    Intrattenimento acustico Rock’N’Roll by Great Balls Music
12.55/19             ESIBIZIONI COUNTRY a cura della scuola Urban Country
13                          Concerto dei POSITIVA (Rock) – 2^ parte
14                          “A tu per tu con la star” intervista con Elle Blackgold (Burlesque Special Guest)
14.30                     Incontro con Giorgio Ungaretti e Rossano Nicoletto del Registro Italiano Veicoli Storici
15.30                    Spettacolo Burlesque – 1^ parte
16.30                    Intrattenimento acustico Rock’N’Roll by Great Balls Music
17.30                    Spettacolo Burlesque – 2^ parte
9.15                    Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show (concorso moto custom)
9.20                    esposizione Tractor Pulling (trattori da gara)
9.25                    Corsi di avviamento al motociclismo by Motorismo (area esterna)
10- 19                   Tecniche di battilastra del maestro Andrea Agnoletto
10.30                    Intrattenimento acustico Rock’N’Roll by Great Balls Music
11.30/14             Concerto con Captain Jim and his Plane’s Mechanics (Raw Rock-A-Billy)
13.50/19              ESIBIZIONI COUNTRY a cura della scuola Urban Country
14                          Inizio PIN UP CONTEST “HALLOWEEN”
17                          Intrattenimento acustico Rock’N’Roll by Great Balls Music
9.10                     Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show (concorso moto custom)
9.15                    Corsi di avviamento al motociclismo by Motorismo (area esterna)
9.20                    esposizione Tractor Pulling (trattori da gara)
9.25                    Raduno Auto Americane al Gran Teatro Geox (PD) by Ram Division & American Brothers
9.30                    Intrattenimento acustico Rock’N’Roll by Great Balls Music
10/19                   ESIBIZIONI COUNTRY a cura della scuola Urban Country
10- 19                   Tecniche di battilastra del maestro Andrea Agnoletto
11.30/14             Concerto con i Folk Solution Band (COUNTRY FOLK ACUSTICO)
11.45                    Ingresso in Fiera delle AUTO AMERICANE con grande sfilata
15/16.30             Concerto con i Pulp Maniacs (SOUNDTRACK IN ROCK)
17                          PREMIAZIONI U.S. CAR
17.30                    PREMIAZIONI Italian Motorcycle Championship Custom Bike Show (concorso moto custom)
Martedì 1 novembre grande raduno di auto statunitensi all’American Dream di Tuttinfiera. Amanti e possessori delle poderose vetture targate U.S.A. sono invitati a partecipare al Raduno di American Dream, uno dei momenti più attesi della manifestazione che si tiene alla Fiera di Padova, con le auto a stelle e strisce in arrivo da corso Australia, che sfileranno in mezzo agli spettatori.
Il raduno è realizzato da Terre di Moto srl di Majano (Ud) in collaborazione con i Club RAM Division & American Brothers e col supporto dei BTBW MC.
Nelle scorse edizioni si sono superate le 200 auto, con la partecipazione di numerosi altri Club provenienti da tutta Italia: la passerella di splendide vetture made in U.S.A. si radunerà martedì e, senza bisogno di alcuna iscrizione, basterà presentarsi a partire dalle ore 9.25 al Gran Teatro Geox di Padova per formare un serpentone di auto e giungere in Fiera attorno alle ore 11.45.
Il padiglione 7 sarà in gran parte organizzato per ospitare l’avviamento allo sport, realizzato da associazioni sportive padovane e venete, con la presenza anche di un’area palco per musica- movimento denominata Padova Fitness Convention in cui si terranno diverse lezioni.
Per lo sport tradizionale saranno presenti – dando al pubblico la possibilità di provare gli attrezzi – le associazioni: Asd Vivenza Dart (freccette), Acsr Plhomo (Parkur), Uastamasta, Aics Padova, Asd Padova Baseball. A queste si unisce il Comando Polizia locale di Padova con il suo circuito per l’educazione stradale dei bambini.
Padova Fitness Convention è un evento pluridisciplinare organizzato da Giovanni Leccese responsabile tecnico di ASD KARATE DO NOVENTA (nata nel ’93 come scuola per giovanissimi e oggi aperta anche agli adulti che hanno ottenuto podi in gare nazionali e internazionali; la scuola dal 2014 conta anche la sezione di Ginnastica Ritmica e corsi di nuove tecniche) in collaborazione con US ACLIElisabetta Mastrosimone, responsabile nazionale settore fitness. I partecipanti alle lezioni potranno prenotarsi e acquistare i biglietti a palestrasportconilcuore@gmail.com o direttamente al padiglione 7.
Saranno presentate 10 discipline: POUND (disciplina ad alto impatto che usa bacchette da batterista modificate per creare coreografie su brani celebri); WORLD JUMPING (esercizi basati su test medici e di massima efficienza, da eseguire rimbalzando su trampolino elastico a suon di musica); KANGOO JUMPS (rimbalzi su scarpe con le molle per rinforzare articolazioni, spina dorsale e caviglie); ZUMBA (fitness su ritmi musicali latini combinando i movimenti con quelli dell’aerobica); YOGA FLEX FITNESS (programma body-mind con sequenze di tonificazione, stretching, semplici coreografie e rilassamento finale combinando esercizi Afro, Tai chi, Yoga e Pilates)
E inoltre FREE STYLER (con tavola tipo surf ed elastici attaccati alle caviglie e  tenuti con le mani, per un allenamento completo, divertente e brucia grassi); BOXE MOTION (evoluzione completa della fit boxe con aggiunta di danza e alternanza tra i ritmi lento-veloce-lento mentre si prende a pugni e calci il sacco); GPASSE’ MODERN E LATIN (incontro tra Fitness e armonia della danza); AEROSTEP (allenamento aerobico con l’utilizzo di uno step); GLAM DANCE (aerobica modernizzata e personalizzabile che si fonde con il ballo: latino-americano, caraibico, hip hop).
Le lezioni saranno tenute sul palco da 2 presenter di fama internazionale: Gil Lopes, uno dei maggiori esponenti di fitness musicale, tre volte campione del mondo di ginnastica aerobica come atleta e otto volte come coreografo; e Mattia Diamantini, campione italiano di Danze Latino americane e Standard nel 2007 e 2008, dal 2010 maestro e giudice di gara; direttore artistico-  tecnico della scuola New Latin Academy di Fano.
9,30 – 10.15                        Yogafitness
10.30 – 11.15                      Freestyler
11.30 – 12.15                      Boxe Motion
12.30 – 13.15                     World Jumping
13.15 – 14.30                     Break
14.30 – 15.15                     Yogaflexfitness
15.30 – 16.15                     Kangoo Jumps
16.30 – 17.15                     World Jumping
17.30 – 18.30                     Zumba Fitness
9,30 – 10.15                        Yogafitness
10.30 – 11.15                      Aerostep
11.30 – 12.15                      Grapssè Modern
12.30 – 13.15                     World Jumping
13.15 – 14.15                     Break
14.15 – 15                           Yogaflexfitness
15.15 – 16                           Grapssè Latin
16.15 – 17                           Glam Dance
17.15 – 18                           Pound
18.10 – 18.55                     World Jumping
9,30 – 10.15                        Yogafitness
10.30 – 11.15                      Pound
11.30 – 12.15                      Boxe Motion
12.30 – 13.15                     World Jumping
13.15 – 14.30                     Break
14.30 – 15.15                     Yogaflexfitness
15.30 – 16.15                     Kangoo Jumps
16.30 – 17.15                     World Jumping
17.30 – 18.30                     Zumba Fitness
Dal “provino” di Bob Marley alla prima figurina di Maradona
I collezionisti di dischi, dvd, fumetti e figurine non devono mancare al padiglione 4 l’appuntamento con i cento espositori (del centro e nord Italia) di Disco e Fumetto, expo organizzata dall’associazione culturale Kolosseo di Bologna. Qui gli appassionati sanno di trovare il vinile degli artisti preferiti, il fumetto che manca alla loro collezione o la figurina del calciatore fondamentale per completare l’album.
“Anche se il mondo del fumetto (la nona arte) è cambiato dalle prime edizioni degli anni ’80, la ricerca spasmodica del pezzo mancante è rimasta la stessa – spiega Alberto Dal Pozzo di Kolosseo – Dal fumetto d’autore a quello seriale, i grandi classici come Diabolik, Zagor, Asterix, ma anche le realtà più attuali, (dall’americano Sandman al giapponese One Piece) saranno il cuore dell’expo; come il variegato mondo delle graphic novel e i Supereroi che stanno conoscendo un grande successo grazie ai film”.
(sportive e non) che dagli anni 2000 si è ramificato portando l’Italia ad essere punto di riferimento per collezionisti di tutta Europa, in cerca magari della prima figurina di Maradona realizzata nel 1979 dalla Panini che un collezionista di Parma porta in Fiera con un’altra rara del 1963 che raffigura il portoghese Eusebio.
Ma ci sono anche l’album di Mexico70 e nuove produzioni – dalle card sportive e Pokemon alle collezioni dei più importanti youtuber come MecontroTe o Lyon. Cercando bene forse anche ci sarà anche qualche calciatore anni ’20 (un Meazza da mille euro) o antiche pubblicità (le prime figurine furono diffuse con i prodotti Liebig a fine ‘800). Poi da Cesena arriva uno dei più grandi collezionisti di robot, pupazzi e gadget, che porterà anche varie rarità Metaltech e Masters Of The Universe Super 7, modelli per un pubblico di nicchia.
tuttavia proprio l’era del digitale e di Internet ha fatto riscoprire il fascino del vinile ad appassionati di tutte le età, riportando questo supporto ai tempi d’oro, non per la quantità (non si stampano più milioni di copie) ma per la qualità e per l’offerta che va dalle edizioni speciali alle limitate. Per questo le fiere del disco restano il momento di incontro fondamentale per tanti fan di gruppi, cantanti e generi: dagli U2 ai Metallica, dai Beatles a Vasco Rossi, dal jazz all’elettronica.
A Tuttinfiera saranno presenti anche 5 espositori in arrivo dalla Germania: tra loro anche uno specializzato in Metal e Hard Rock che interverrà con 10 tavoli. Non mancheranno le chicche: come il test pressing (prova di stampa del vinile) fatto da Bob Marley & The Wailers per Rastaman Vibration del 1976 o il mix Una splendida giornata autografato da Vasco Rossi e Perversion Story, colonna sonora di Gianni Ferrio (1969).
Lego, Playmobil, Ninja, Barbie, automobiline e giochi da tavola
Il padiglione 3 Modellismo e Giocolandia sarà pieno zeppo di giocattoli per tutte le età – in esposizione, da provare e da acquistare – portati da espositori di tutta Italia coordinati da Ufo Giocattoli di Piacenza. Nell’isola centrale creata con 60 tavoli 20 preparatori predisporranno diversi migliaia di mattoncini Lego per raccontare diverse scene tematiche (City, spazio, mezzi meccanici) con i Lego Vintage, i pezzi sfusi e le scatole. Poi automobiline telecomandate che i bambini potranno provare, collezione di manifesti cinematografici (King Kong, Guerre stellari e molti altri).
E ancora soldatini, macchinine, trenini, figurine, Playmobil, Ninja, Minions, Pokemon, Barbie, carte da gioco e tanto altro in questa che dovrà diventare una borsa- scambio per collezionisti. Infine ci saranno i giochi in scatola con la presenza di Angelo Porazzi, pluripremiato autore e illustratore di libri e giochi da tavolo (già ospite a Dallas e Chicago di BoardGameGeek, il sito di giochi da tavolo più grande del mondo). Il fondatore di Area Autoproduzione che riunisce oltre 250 autori di giochi, presenterà il suo ultimo libro Storie di un Angelo (e di altri Angeli).
Certo la Portobello Road del quartiere londinese di Notting Hill, con i suoi quasi 2 km è più lunga delle corsie del padiglione 5 che Tuttinfiera dedica al mercatino del Vintage e del piccolo antiquariato. Ma le proposte che una settantina di espositori di Portobello portano in Fiera da tutta Italia, sono una buona rappresentanza del collezionismo e di questo costume che negli anni non conosce crisi. Juke box, abiti della nonna, francobolli – monete e cartoline, giocattoli in disuso, ninnoli e mobili di pregio, libri, icone, abiti e gioielli o bigiotteria dismessi, raccontano gli ultimi anni del nostro paese.
Lo fanno anche attraverso quadri, manifesti, fotografie, articoli militari, pompe di benzina del tempo che fu e che a tanti piace collezionare o semplicemente portarsi a casa per avere l’impressione di conservare un pezzo di un passato che ci appartiene e che spesso – per ragioni anagrafiche – non si è nemmeno sfiorato, ma che esercita un grande fascino.
Spesso ciò di cui questi custodi delle nostre radici si liberano, sono oggetti unici, prodotti da industrie o piccole aziende che magari non esistono più; e in alcuni casi anche per questo qualcuno finisce per fare un vero affare. Per altri frugare nel mercatino è invece motivo di scambio di collezioni e informazioni; sempre alla ricerca del pezzo mancante per arricchire un bagaglio culturale che in fondo fa parte di tutti noi.
Immancabile appuntamento a Tuttinfiera con l’elettronica al padiglione 7 dove sarà allestita un’intera area dedicata all’elettronica amatoriale, al prosumer e al professionale.
La presenza di una cinquantina di espositori in arrivo da tutta Italia (anche regioni lontane come Abruzzo, Lazio, Campania, Puglia) permette di scovare il componente che manca per riparare quel vecchio “apparecchio”, ma anche mette a disposizione prodotti di informatica, telefonia, accessori per cellulari, componentistica elettronica anche introvabile, attrezzature per laboratorio, Hi-FI, Arduino, surplus, cartucce, stampanti, sistemi di videosorveglianza, retrogames, computer usati, informatica, memorie, hard disc, gadget.
Il bello dell’esposizione di novità e occasioni, è che si presenta con la modalità dei banchi di un mercatino, dove trovare facilmente i componenti che servono e anche di ottenere informazioni e consulenze direttamente dagli esperti del settore e non da un assistente – robot. E senza dover aggiungere nulla al carrello.
Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





Vicenzareport – Registrazione Tribunale di Vicenza n. 1290 del 28 giugno 2013
creative commons Creative Commons License

source

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Solo prodotti Italiani
Logo
Reset Password
Shopping cart