Tra chef stellati, artigiani da tutta Italia e origami torna il Radicondoli Christmas Market – SienaFree.it

Ben 40 artigiani e creativi da tutta Italia e 5 chef stellati con 23 proposte enogastronomiche per vivere la magia del Natale in un borgo incantato: Radicondoli. Ci saranno Filippo Saporito del Ristorante La Leggenda dei Frati di Firenze, Maurizio Bardotti del Ristorante Osteria Passo dopo Passo di Castellina in Chianti, Gaetano Trovato del Ristorante Arnolfo di Colle Val d’Elsa, Alessandro Rossi del Ristorante il Gabbiano 3.0 di Marina di Grosseto e Tommaso Vatti, pizzaiolo pluripremiato, Pizzeria La Pergola di Radicondoli, con piatti del tutto originali.
Così come unici e originali saranno i pezzi di artigianato che si troveranno nelle vie del borgo. Ci saranno sciarpe di raso di seta e maglia, cappelli completamente fatti a mano con tessuti pregiati e ricami. E poi giostre, carrozze, cavallini a dondolo in filo di ferro, ceramiche fatte a mano dal sapore antico e fanciullesco, abiti di lino trattato per l’inverno dalle linee rétro e contemporanee. Per gli amanti delle piante ci sono Kokedama (piante sospese) e i giardini in vetro e marmo.
E’ il Radicondoli Christmas Market che unisce il mercatino artigianale di altissima qualità alla proposta culinaria stellata in versione street food. Il Radicondoli Christmas Market torna per illuminare il borgo nel cuore della Toscana, sabato 19 e domenica 20 novembre, tra decori, artigiani, proposte degli chef lungo le vie del paese – tutte da scoprire – spazi delle abitazioni messi a disposizione esclusivamente per l’evento dai cittadini di Radicondoli. Ci saranno anche tanti laboratori per imparare a realizzare decori natalizi e origami guidati da creativi che insegneranno a fare oggetti del tutto originali da portare a casa.
“Continuiamo ad investire su attività promozionali di grandissima qualità capaci di portare il nostro borgo fuori dai confini della stessa Toscana – fa notare Luca Moda, vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Radicondoli – Gli artigiani che saranno ospiti sono stati selezionati in tutta Italia tra le proposte più originali. E poi ci sono gli chef che tutti conoscono, con l’orgoglio di ospitare tanti nomi importanti e tra loro anche lo chef del Ristorante Arnolfo di Colle, pluristellato. Il merito come ogni anno va a chi organizza, a Pro Loco dunque, al suo presidente Cristina Martini, all’Ufficio Turistico che collabora a questo evento. E poi grazie alla Pubblica Assistenza che sarà nel borgo per l’assistenza. Ed ancora, grazie ai tantissimi cittadini che hanno messo a disposizione ingressi delle loro case, negozi, cortili e non solo per ospitare momenti diversi del nostro mercato”.
Sabato 19 novembre il taglio del nastro ufficiale, alle 12. Dalle 12 fino alle 20 ci saranno creativi 40 creativi e 5 chef che presenteranno le loro creazioni e le loro prelibatezze, alle 15 il Laboratorio creativo “Officina Decori Natalizi” a cura di Barbara Becarelli, alle 16 il Laboratorio di Origami per bambini a partite dai 7 anni a cura di Kumi Suzuki, alle 16:30 nelle vie del Borgo risuoneranno le note del musicista Marco Fusi con il suono inconfondibile della sua cornamusa in una performance d’ensemble con la Radicondoli Street Band. Alle 17:30 Laboratorio “Candelabro del bosco” a cura di Fiorificiolab.
Domenica 20 novembre alle 10 si parte nuovamente con le proposte degli artigiani, fino alle 20. Alle 11, Laboratorio creativo per bambini a partire dai 7 anni a cura della Zucca Magica, alle 11:30 Laboratorio creativo “Officina Decori Natalizi” di Barbara Becarelli NeroFiore_ dallemiemani. Alle 12, invece, gli chef accenderanno i fornelli fino alle 20. Alle 14:30, lo spettacolo itinerante a cura della Accademia Creativa: figure che danzano e volano creeranno per le strade un’atmosfera unicamente magica e surreale.
L’ingresso all’evento è gratuito. Invece per partecipare ai laboratori creativi è obbligatoria l’iscrizione chiamando il 344 2070762. Per il food e beverage è possibile acquistare i gettoni ai punti ricevimento. Per informazioni è possibile contattare Ufficio Turistico Radicondoli al numero di telefono 0577 790100 o via mail agli indirizzi turismo@radicondolinet.it
museo.energie@gmail.com.
Inserisci il termine di ricerca e premi Enter. Premi Esc per annullare.

source

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

Solo prodotti Italiani
Logo
Reset Password
Shopping cart